BackBackMenuClosePlusPlusSearchUluleUluleUluleChatFacebookInstagramLinkedInTwitterYouTube

Lettera alla community: Ulule raccoglie 5 milioni di euro

  • #1

    Lettera alla community: Ulule raccoglie 5 milioni di euro da dedicare al suo sviluppo.

     

    Carissimi Ululiani,

    Ciao a tutti, siamo Alexandre e Arnaud, Presidente Fondatore e Direttore Generale di Ulule. Oggi abbiamo una bella notizia da condividere con voi: Ulule ha raccolto 5 milioni di euro per sviluppare il suo business model all’estero. Siete più di un milione ad averci dato fiducia creando e/o sostenendo i progetti di crowdfunding pubblicati su Ulule. Per ripagare la vostra fiducia (e il vostro entusiasmo) vogliamo annunciarvi personalmente questa notizia. Forse l’avrete già letto su qualche media, ma ci sta a cuore approfondire con voi questo successo, che spalanca le porte a nuove avventure e merita quindi più chiarimenti;

    • - Ulule ha permesso a migliaia di persone di dare vita ai loro sogni e progetti. Siamo molto fieri dei risultati di questi primi 5 anni, ma siamo anche consapevoli di ciò che questo comporta: continuare a fornire più possibilità ad un pubblico già sensibilizzato - e non - alle tematiche del crowdfunding, rimanere costantemente a disposizione di tutti gli utenti e in ultimo continuare il nostro percorso di crescita con i piedi ben saldi a terra e tanta umiltà.
      L’obiettivo di questo investimento è quindi accelerare lo sviluppo degli strumenti necessari per continuare a migliorare l’esperienza dei  progettisti e dei sostenitori, ma anche quello di confermare ila nostra crescita all’estero (Belgio, Canada, Italia e Spagna). La logica è posizionare Ulule come un vero e proprio incubatore di progetti rimanendo sempre fedeli al nostro mantra: dare più libertà e possibilità ai creatori, agli imprenditori e a tutti coloro che accettano la sfida!
    • - Siamo lieti di essere riusciti a riunire tre investitori prestigiosi e complementari per questo investimento: Citizen Capital è tra i leader dell’ impact investment e, come dimostra il suo “B Corp certification”, condivide la nostra stessa filosofia sostenendo un business model responsabile; MAIF è tra gli attori più impegnati del settore dell’economia collaborativa; BNP Paribas è il nostro partner storico, prima grande azienda ad averci dimostrato fiducia e ad aver sviluppato con noi vari programmi di sostegno per i progetti di crowdfunding.
      Comunità, impegno, fintech, economia collaborativa, questa tavola rotonda di investitori è in perfetta armonia con la nostra filosofia. I fondatori e il team dirigente rimangono maggioritari e hanno pienamente fiducia nei loro investitori per andare avanti con l’avventura Ulule nel pieno rispetto della sua essenza.

       
    • - Cosa si intende per “imprenditorialità impegnata e responsabile”? La nostra visione è che non bisogna prendere in considerazione soltanto gli investitori o le dinamiche finanziarie ma tutti gli interessati allo sviluppo di Ulule. Bisogna quindi, per primi, prendere in considerazione i membri del team Ulule (che ringraziamo per lo splendido lavoro), la community di Ululiani (progettisti e sostenitori) e più generalmente le community di cui Ulule fa parte (in Belgio, Canada, Francia, Italia e Spagna...) senza di cui non esisterebbe nulla di tutto ciò. Tutti voi ci aiutate, ogni giorno, a migliorare la piattaforma condividendo feedback, consigli e con la vostra buona fede.
      Beneficiamo di infrastrutture locali, di un forte sviluppo sociale ed economico, di un alveare di persone molto competenti interne alle istituzioni. Come promosso da noi, è nostro dovere quindi contribuire a questi stessi ecosistemi locali privilegiando delle assunzioni locali, acquisti locali e pagando le tasse locali. A questo proposito, 
      comunicheremo più informazioni a breve. Ci sembra però necessario ricordarvi quanto questi valori e queste responsabilità rimangono al cuore della nostra visione e presentarvele così come le abbiamo inserite nel nostro development plan.
    • - Come si dice in francese: tout change, rien ne change! (cambia tutto, ma non cambia niente!). Da un lato abbiamo ora più mezzi finanziari da investire nel nostro sviluppo, in particolare all’estero, ma anche nell’accelerazione dello sviluppo tecnico della piattaforma. Dall’altro rimarremo sempre concentrati sulla nostra volontà di accompagnare al meglio tutti i creatori su Ulule e continueremo a farlo con grande rispetto e immenso riconoscimento per gli Ululiani, il nostro splendido team, i nostri partner e per tutti coloro che partecipano in un modo o nell’altro a dare vita alle belle idee.

     

    Grazie a tutti per la fiducia e per la condivisione questa bella avventura.
    A presto per il seguito!

    Alexandre Boucherot e Arnaud Burgot

     

     Posted on 09 September 2016 at 12 h 26 (9 months, 2 weeks ago)
     Updated on 11 September 2016 at 22 h 19

Reply

 You have to be connected

Login  Register

 Statistics