BackBackMenuClosePlusPlusSearchUluleUluleUluleChatFacebookInstagramLinkedInTwitterYouTube

Un retroplanning per aumentare le chance di successo della propria campagna di crowdfunding

  • #1

    A secondo dei suoi obiettivi e della sua durata una campagna di crowdfunding può richiedere più o meno tanta energia ed attenzione. Organizzare tutte le tappe di promozione della propria campagna, prima del suo lancio, è quindi un lavoro indispensabile sia per prevedere quanto tempo si dovrà dedicare alla campagna che per aumentare nettamente le sue chance di successo.

     

    Il miglior modo di organizzarsi per un lancio di campagna di crowdfunding il più sereno possibile è di preparare un retro-planning (PRE / DURANTE / POST campagna) che rappresenti un riepilogo delle varie misure da organizzare in dettaglio

    Ecco alcune tappe da non dimenticare nella parte PRE-CAMPAGNA del retro-planning: 

    SENSIBILIZZARE LA COMMUNITY
    1. Identifica in varie categorie di tutti coloro che potrebbero sostenere la campagna
    - contributori / passa parola strategici / contributori & passa parola / contributori & Ambasciatori. 
    - gente che conosce già il progetto in dettaglio / gente che lo ha scoperto recentemente 
    Organizza i tuoi contatti per ordine di priorità e di prossimità prima di riunirli in varie liste corrispondenti ad un tipo di comunicazione ben preciso.
    Questo processo ti permetterà di identificare i contatti che fanno parte della prima, seconda o terza cerchia di finanziamento e quindi di sapere in che ordine dovrai contattarli tutti.

    2. Avverti i tuoi cari anticipatamente del lancio della campagna 
    per informarli, se bisogno, su cos'è il reward-based crowdfunding e su come funziona. Per darti una mano ecco un piccolo video di spiegazione (in inglese): http://www.dailymotion.com/video/xcmlfv_make-good-things-happen_creation. 
    Presenta il progetto in modo semplice e chiaro, precisa la posta in gioco e il tuo bisogno del loro supporto sia per contribuire alla campagna che per spargere la voce. 
    Quale è l'obiettivo? Informare e mobilitare questa prima cerchi in modo che sia lei a dare una spinta alla campagna sin dal suo lancio per permetterti di avere una percentuale di raccolta fondi abbastanza alta per comunicare presso il secondo cerchio. 

    3. Organizza un evento di lancio per la campagna
    per i tuoi cari che costituiscono il primo cerchio di finanziamento. Sarà l'occasione di fare capire loro quali ruoli possono avere per aiutarti a raggiungere l'obiettivo della campagna.

    4. Crea una pagina Facebook
    o un altro tipo di account social per fidelizzare la tua community prima del lancio della campagna. Se non hai già una pagina Facebook non esitare a crearne una per il progetto ed a invitarci tutti i tuoi contatti. Comincia a pubblicarci contenuti per permettere a tutti gli iscritti di capire quale è l'obiettivo preciso del progetto e/o della campagna. Questa preparazione ti permetterà anche di avere i feedback della community e di osservare le loro reazioni (chi mette "mi piace" su cosa, chi condivide, quando, come e perché, ecc.). Grazie a queste informazioni protrai migliorare la comunicazione per preparare una campagna ancora più attraente. 

    5. Identifica i media 
    i più rilevanti per il progetto. Quelli che potresti quindi provare a mobilitare per la campagna (specializzati e/o locali). Contatta i blog e la stampa prima del lancio della campagna. Spesso, anche se interessati, i media hanno dei calendari editoriali molto riempiti. Contattandoli presto potresti quindi ottenere un articolo durante il periodo della campagna per guadagnare in visibilità e credibilità!  

    => Per tutte le reti che riuscirai a mobilitare identifica chi sono i migliori Ambasciatori della campagna che potrebbero quindi aiutarti a raggiungere un pubblico più importante. Contattali prima del lancio della campagna per assicurarti che saranno pronti a mobilitarsi appena la campagna sarà lanciata.

    PREPARARE IL CONTENUTO DELLA CAMPAGNA
    1. Prepara un modello di mail per ogni categoria di contatto che hai identificato.

    2. Prepara il contenuto delle news. Per essere più rapido ed efficace puoi anche preparare dei video oppure semplicemente i testi che userai per dare informazioni complementari sul progetto. Stabilire questi elementi in anticipo ti farà guadagnare tempo e sarai più sereno durante la campagna. 

    3. Prepara la comunicazione per i social. Come per le news, prepara un il contenuto delle pubblicazioni Facebook / Twitter ...

    4. Prepara un comunicato stampa che potrai diffondere appena senti che la dinamica della campagna si è confermata.

    5. Prepara nuovi obiettivi che potresti presentare ai lettori se - quando :) - oltrepassi il budget finanziario originale. In media i progetti di successo su Ulule raggiungono il 120% del loro obiettivo. Un buonissimo modo di oltrepassare l'obiettivo di base è di proporre nuovi obiettivi di sviluppo del progetto. Ogni obiettivo può ad esempio: sbloccare nuove ricompense supplementari / migliorare certi aspetti del progetto / ecc. Se hai ben preparato la tua campagna potrai raggiungere il 100% della raccolta abbastanza presto e ti troverai con vari giorni rimasti per sviluppare il progetto oltre il 100%. Pensaci bene quindi per anticipare i nuovi obiettivi che potresti annunciare presso i tuoi lettori. Sarà anche un modo efficace di dimostrare ai lettori il potenziale del progetto a lungo termine.

    Allora, ti senti pronto?

    Per maggiori informazioni dai un'occhiata ad altri topic per la creazione di campagne di crowdfunding
     

     Posted on 18 August 2015 at 13 h 12 (1 year, 8 months ago)
     Updated on 19 May 2016 at 12 h 57

Reply

 You have to be connected

Login  Register

 Statistics